Polvere di Baobab

Alimento 100% naturale, vegano e senza glutine, un “superfood” per il nostro organismo, ricco di fibre, vitamina C e vitamine del gruppo B, fonte di ferro e amminoacidi essenziali.

Si ottiene dalla polpa del frutto del BAOBAB (nome botanico Adansonia), appartenente alla famiglia delle Bombacaceae ed è un albero endemico del Madagascar (del quale ne è anche il simbolo nazionale), sei delle 9 specie di baobab esistenti nel mondo si trovano soltanto nella grande isola (Adansonia grandidieri, Adansonia madagascariensis, Adansonia perrieri, Adansonia rubrostipa “Adansonia fony” , Adansonia za, Adansonia suarezensi).

Continue reading “Polvere di Baobab”

Sacchetto 1Kg Farina di Manioca

FARINA di MANIOCA del MADAGASCAR – biologica e senza glutine

La Manioca del Madagascar, grazie alla particolare composizione del terreno di questa meravigliosa Isola, ha qualità eccellenti nel suo genere. La ALJ verifica la filiera produttiva ed offre questa meravigliosa farina biologica (SENZA GLUTINE per natura) in confezioni da 500g, 1Kg, 50Kg.

Sacchetto 1Kg Farina di Manioca
Sacchetto 1Kg Farina di Manioca

Approfondimenti sulla FARINA DI MANIOCA

La FARINA di MANIOCA si ottiene dalla macinatura della manioca.

La manioca “Manihot esculenta Crantz”, conosciuta anche come cassava o yuca, appartiene alla famiglia delle Euphorbiaceae (da non confondere con la yucca, albero originale dell’America centrale che supera mediamente i 10 metri di altezza). La Manioca ha una radice tuberizzata commestibile ed è coltivata in gran parte delle regioni tropicali e subtropicali del mondo. La radice di manioca NON contiene GLUTINE.

ATTENZIONE a non confondere la FARINA con la TAPIOCA, seppure entrambi ricavati dalla radice di manioca sono due alimenti diversi, vediamo le caratteristiche:

  • FARINA, è ricavata dalla macinatura, contiene(*): Acqua(10-13%), Amido(71%), Proteine(6%), Glucidi(8%), Fibre(2%), Magnesio, Ferro, Calcio, Potassio e Fosforo;
  • TAPIOCA, è ottenuta dalla estrazione dell’amido, contiene(*): Acqua(10-13%), Amido(89%), Proteine(0,6%)

(*) valori indicativi, variabili in dipendenza della zona di coltivazione, dalla maturazione della radice e dalla tecnica di coltivazione e lavorazione successiva.

L’equivoco tra Farina di Manioca e Tapioca nasce spesso dal fatto che, nella maggior parte del globo, della manioca si commercializza esclusivamente l’amido, quindi la Tapioca (commercialmente detto “farina di tapioca”).

PROPRIETÀ della FARINA di MANIOCA:

La FARINA DI MANIOCA è un alimento naturalmente privo di glutine: adatto a chi soffre di celiachia (celiaci) ed a chi per scelta desidera seguire una dieta senza glutine, una farina utilizzabile al posto delle normali farine di frumento e che porta con sé innumerevoli pregi (di seguito ne citiamo alcuni).

Aiuta a perdere peso: la farina di manioca aiuta a dimagrire grazie al suo basso indice glicemico (IG) che riduce il deposito dei grassi nelle cellule, aiutando a tenere sotto controllo trigliceridi e lipidi nel sangue.

Migliora la circolazione e regola la pressione sanguigna: la farina di manioca è un’ottima fonte di potassio che è un potente vasodilatatore, aiuta quindi a ridurre lo stress dei vasi sanguigni prevenendo ictus e attacchi di cuore in quanto abbassa il rischio di aterosclerosi e di coaguli di sangue. Inoltre contiene ferro che, oltre ad essere utile in caso di anemia, garantisce anche un migliore afflusso di sangue e ossigeno alle cellule, grazie alla maggiore produzione di globuli rossi a tutti gli organi.

Previene l’osteoporosi e mantiene in salute il cervello: la farina di manioca contiene anche vitamina K, oltre a ferro e calcio, elementi importanti per lo sviluppo delle ossa, che proteggono dal rischio di osteoporosi, artrosi e fragilità ossea. Oltre a rafforzare le ossa, la farina di manioca è importante per la salute neurologica: la vitamina K, infatti, riduce il rischio di ammalarsi di Alzheimer in quanto stimola l’attività neuronale del cervello, e contrasta l’azione dannosa dei radicali liberi.

Aiuta l’intestino ed è un toccasana contro la colite: la farina di manioca è un alimento leggero che contiene poche scorie, ottima anche come alimento per i bambini, la farina di manioca cotta nel latte lo rende più digeribile: durante la cottura gli amidi disperdono lattosio e caseina, favorendone così la digestione. Grazie alla sua digeribilità la farina di manioca si rivela un alimento ottimo in caso di colite (contiene pochissime cellulose e ciò rende rapida la sua assimilazione senza lasciare residui). La farina di manioca contiene inoltre amido resistente, elemento importante per la salute dell’intestino, si tratta di un amido che non viene assorbito completamente ma arriva fino al colon sotto forma di fibra, funzionando anche come potente antinfiammatorio. Per questo la farina di manioca è utile in tutte le malattie del tratto digerente, compresa la colite e il colon irritabile.

Ottima contro la sindrome metabolica e le malattie autoimmuni: la farina di manioca ha un indice glicemico basso, quindi non crea picchi di insulina e glicemia, per questo è un alimento che può essere consumato al posto delle farine raffinate. Mangiare cibi come la farina di manioca, che contengono amidi resistenti, aiuta a diminuire la glicemia, abbassando il livello di glucosio nel sangue, il colesterolo cattivo e i trigliceridi, migliorando la sensibilità all’insulina. Inoltre, l’amido-resistente della farina di manioca, aiuta a guarire dall’infiammazione cronica presente nelle malattie autoimmuni.

Dona energia: la farina di manioca è anche una farina multi energetica adatta ai bambini, agli sportivi ma anche a chi deve riprendersi dopo un periodo di malattia, viene infatti consigliata dopo la convalescenza perché aiuta a rimettersi in forze. Tutto ciò grazie ai carboidrati semplici di cui è ricca e che assicurano un alto livello di energia che vi permetterà di affrontare la giornata senza cali di zuccheri.